AgricolturaOrto BioSTRESS ABIOTICISTRESS BIOTICI

I probiotici per la salute di suolo e piante: vantaggi e quali scegliere

Probiotici piante: a cosa servono

I probiotici sono microrganismi in grado di promuovere la salute e il benessere di molti esseri viventi. Conosciuti come i “batteri buoni” e necessari per il buon funzionamento dell’intestino, sono in realtà molto utilizzati anche in ambito agricolo per favorire la crescita e lo sviluppo delle piante.

In questo caso, in particolare, questi microrganismi sono in grado di rendere più assorbibili elementi poco disponibili, come ferro e fosforo. Quest’ultimo, ad esempio, risulta indispensabile per la radicazione e per la fioritura della pianta. Non solo, l’utilizzo di probiotici in agricoltura offre anche tantissimi altri benefici fra cui:

  • maggiore efficienza della nutrizione
  • migliore efficienza dell’apparato radicale
  • maggior assorbimento di acqua e sostanze nutritive
  • salubrità di frutta e verdura.
  • maggiore resistenza agli stress

Probiotici suolo e piante: il ruolo del microbiota

D’altro canto i probiotici rappresentano anche un valido supporto per migliorare e promuovere la salute del suolo, dalla quale dipende naturalmente anche quella della pianta.

Per favorire le colture in agricoltura, è bene infatti prendersi cura soprattutto del microbiota del terreno, ovvero quell’insieme di funghi e batteri che interagiscono fra di loro e con la pianta stessa. In particolare, per ottenere raccolti più produttivi e frutti di qualità superiore, è fondamentale garantirne l’equilibrio. In questo modo, infatti, è possibile anche proteggere le piante da eventuali agenti patogeni.

Diversamente, la rottura di questo equilibrio può compromettere seriamente la salute delle colture, causandone un impoverimento. In questi casi, è possibile porre rimedio utilizzando prodotti naturali a base di probiotici, veri e propri integratori per promuovere la salute del suolo e delle piante.

 

Probiotici suolo e piante: i prodotti più efficaci

A questo proposito, noi di Ms Biotech suggeriamo Balance, un prodotto a base di prebiotici e probiotici utili per il ripristino di suoli stanchi. Nato da una speciale associazione tra un inoculo microbico ed una base nutritiva fluida di origine esclusivamente naturale, Balance è pensato per riequilibrare il microbiota del suolo, favorendo così la crescita e lo sviluppo delle piante.

Balance

Questo particolare formulato è stato studiato per i casi di stanchezza del terreno, condizione che si verifica ad esempio nei suoli eccessivamente sfruttati o laddove vi sia un utilizzo massiccio di prodotti chimici e fungicidi. Questi ultimi, infatti, pur essendo utilizzati per aumentare la produttività del terreno, uccidono sia i batteri cattivi che quelli buoni, alterando l’equilibrio del microbiota del suolo. Il terreno si ritrova perciò impoverito e quindi non adatto alla coltivazione di piante rigogliose.

In situazioni come queste un prodotto come Balance risulta perciò fondamentale. Il probiotico è infatti in grado di ripristinare la naturale fertilità biologica e riequilibrare lo stato nutrizionale del terreno. In particolare l’inoculo microbico, costituito da un pool batterico a base di Bacillus spp., induce alla produzione naturale di sostanze biostimolanti e di difesa attiva in previsione di stress biotici dovuti alla presenza di microrganismi dannosi.

Non solo, l’inoculo è capace di ripopolare il terreno impoverito e di ripristinare il naturale equilibrio microbiologico, contribuendo così ad un corretto sviluppo della coltura.

Ultimi Articoli

bauveria bassiana

Beauveria Bassiana: un fungo parassita degli insetti infestanti

Zeolite: un alleato contro gli stress abiotici e biotici

nutrizione delle piante

Biostimolanti Twintech: una linea per nutrire e proteggere le piante da stress biotici e abiotici

Prodotti consigliati

FacebookWhatsAppLinkedInEmail
Hai bisogno di aiuto?